Pratiche edilizie e urbanistiche Viterbo

Servizio completo di gestione pratiche per inizio lavori o variazione

Ugualmente a quanto avviene per la progettazione, lo staff tecnico di Testini S.r.l. segue ogni aspetto delle pratiche edilizie e urbanistiche a Viterbo, dalle autorizzazioni per l’inizio dei lavori, alle diverse pratiche catastali necessarie in qualsiasi opera di edilizia. Con le continue modifiche burocratiche e legislative legate al mondo delle costruzioni, l’impresa edile Testini S.r.l. offre ai propri clienti un servizio completo e accurato, per evitare possibili dimenticanze o inadempienze nell’apertura delle pratiche che si rendono necessarie durante un lavoro di costruzione o ristrutturazione. Testini S.r.l., che fin dagli anni Quaranta opera nel settore delle costruzioni sia in ambito pubblico che privato, dispone di un ufficio tecnico competente che può seguire ogni opera in tutti i suoi aspetti documentari, occupandosi personalmente delle pratiche edilizie e urbanistiche a Viterbo relative a lavori di edificazione o negli interventi conservativi. 

Dal rilievo preciso del fabbricato, effettuato con l’utilizzo di sofisticati strumenti, per la stesura di mappe e planimetrie ai fini catastali, alla predisposizione dei vari documenti, variazioni, mappe terreni, ai vari certificati necessari per ogni intervento edile, l’ufficio tecnico dell’impresa Testini gestisce totalmente tutte le pratiche edilizie e urbanistiche, gli aspetti amministrativi e legislativi di ogni progetto, tra i quali:

  • le comunicazioni di inizio attività e le segnalazioni certificate di inizio attività, necessarie all’apertura di ogni cantiere
  • il permesso di costruire, per i cantieri relativi a nuove costruzioni
  • le richieste di agibilità e i certificati di sanatoria edilizia
  • le relazioni e le certificazioni relative alla classe energetica dell’immobile e all’acustica
  • le regolarizzazioni catastali dovute a lavori di modifica, demolizione e ristrutturazione, o alla modifica di destinazione d’uso di un immobile, comprese le nuove planimetrie
  • tutte le altre procedure che garantiscano la corretta procedura nei confronti della legislazione attuale in tema di costruzioni, ristrutturazioni e opere edili in genere.